Vai al contenuto

Comunicato Gruppo Torino – Notifica primi atti discriminatori al Rettore Geuna

Il gruppo universitario torinese contro il Green pass comunica che, in data 9 settembre 2021, il rettore Geuna dell’Università degli studi di Torino, è stato messo a conoscenza, via e-mail, degli allarmanti episodi discriminatori che in vari dipartimenti dell’ateneo si stanno verificando; è esemplare il caso di un docente Che non solo premia attraverso il conferimento di tre punti bonus in sede di esame coloro che dimostreranno di essere in possesso della certificazione verde e potranno quindi sostenere la prova in presenza, ma innalza l’attestazione sanitaria a mezzo di superamento della prova anche laddove la preparazione della candidata o del candidato fosse manifestamente insufficiente.
Il movimento ha chiesto la cessazione di ogni forma di abuso attraverso l’intervento celere del rettore e di essere ricevuto quanto prima per proseguire il fondamentale dialogo istituzionale alla luce di episodi insopportabili che ancora una volta danno conferma alle motivazioni della nostra azione.