Vai al contenuto

Comunicato stampa Studenti di Trento

🔶 COMUNICATO STAMPA 🔶

TRENTO, 14 settembre 2021
Questa notte sono apparsi davanti al Dipartimento di Lettere e Filosofia e alla sede dei dipartimenti di Scienza e Ingegneria degli striscioni che manifestano la mancanza di dialogo all’interno dell’università di Trento sul tema del certificato verde.
L’espressione “Tempio della scienza o dell’omertà” vuole ribadire il poco interesse verso un onesto dibattito da parte della comunità scientifica universitaria, negligente e cieca di fronte i dubbi dei suoi studenti, rea di aver scordato come siano proprio il dibattito e le domande senza risposta, il motore della ricerca e del sapere scientifico.
La frase “La cultura è libera, l’arte è sovversiva” vuole ricordarci la natura della cultura e la potenza contestatrice delle discipline artistiche, qualità fondamentali per il processo intellettuale che ad oggi, nella nostra università specchio della società civile, sono dimenticate: l’arte non contesta più, la cultura non è più accessibile a tutti.
Noi studenti di Trento contro il Green Pass chiediamo a tutte le componenti della comunità universitaria che venga realmente instaurata quell’apertura al dialogo che finora si è manifestata in maniera timida e confusa. Chiediamo di venir ascoltati e di venir considerati alla pari con tutti gli altri studenti, senza vederci privare del nostro diritto allo studio.

Studenti di Trento contro il Green Pass

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato.