Vai al contenuto

Comunicato Nazionale – Vogliamo Giorgio Agamben Presidente della Repubblica



Vogliamo Giorgio Agamben Presidente della Repubblica

In merito alle votazioni per l’elezione del prossimo Presidente della Repubblica, gli Studenti contro il Green Pass, consultati i territori e ottenuta una grandissima unità sul punto in questione, desiderano proporre Giorgio Agamben, filosofo di alto profilo e indubbio valore che ha compreso – prima di ogni altro e meglio di ogni altro – la gravità della deriva cui siamo andati incontro. Siamo perfettamente consapevoli del fatto che una personalità così brillante non avrà reali possibilità di essere eletta al Quirinale, e tuttavia sentiamo il dovere di esprimere una posizione netta, che alla drammaticità e alle banalità della situazione odierna contrapponga la cultura e il coraggio, nonché la speranza di poter vivere – tutti insieme, con rinnovata armonia – in una società migliore. Per tali ragioni, il nome di Giorgio Agamben rappresenta per noi la scelta giusta, e crediamo debba essere sostenuto anche da ogni parlamentare desideroso di battersi per i valori, i principi e i diritti sanciti dalla Costituzione del 1948 e per la dignità del popolo italiano.

Studenti contro il Green Pass

48 commenti su “Comunicato Nazionale – Vogliamo Giorgio Agamben Presidente della Repubblica”

  1. Credo che il suo nome debba essere sostenuto anche da ogni cittadino che nutra i medesimi valori.
    Grazie per la vera speranza che rappresentate.

      1. Sono pienamente d’accordo. Agamben è tra le poche coscienze critiche presenti nel nostro paese, tutto il resto è sprofondato in un drammatico sonno della Ragione.

    1. Questi giovani hanno compreso quale debba essere la vera funzione della politica e il suo senso più alto . Per questo hanno individuato un uomo capace per statura morale e intellettuale di ridare dignità e futuro alla nazione

    2. Questi giovani hanno compreso quale debba essere la vera funzione della politica e il suo senso più alto . Per questo hanno individuato un uomo capace per stgatura morale e intellettuale di ridare dignità e futuro alla nazione

    3. Un nome che si staglia, tra molti pagliacci.
      Lo voglio anch’io.
      E ringrazio voi ragazzi che sempre, con le vostre parole e le vostre iniziative, riuscite a dimostrare che, pur nello sfascio generalizzato, c’è un terreno fertile su cui ricostruire.

    4. Sostengo ampiamente la candidatura. Dobbiamo riaffidare la tutela della Costituzione ad un uomo di alto spessore culturale e morale.

    5. Speriamo davvero che possa essere lui! Sarebbe un cambio completo di paradigma, sarebbe la riscossa degli italiani…anche per coloro che devono ancora capirlo!
      ‘”Agamben Presidente'”

    6. La penso proprio come voi.
      L’ho detto a chi mi ha chiesto.
      Anche se non ha nessuna chance, perché di livello troppo alto per questo mondo, e per questo governo di mediocri assoluti.
      Sono contenta che ci siamo giovani, studenti, che la pensano allo stesso modo.
      Mi conforta

    7. È l’uomo che proferisce le parole soppesandole una per una , dandogli il giusto significato. Difensore della legalità, ma anche della trasparenza, chiarezza. Il suo intervento in Commissione Affari Costituzionali è un capolavoro per la coerenza e l’esame che ha fatto in quella sede.

    8. Sostengo pienamente la vostra scelta, ora più che mai abbiamo bisogno di uomini che abbiano ancora la capacità di pensare senza condizionamenti e, non di meno, di trasmettere concetti estremamente semplici a tutti.
      Purtroppo però ciò che serve al popolo per creare l’uomo nuovo non è di interesse a una politica e a un sistema complessivamente corrotto e privo di valori.
      Da qualche parte comunque dovremo pur cominciare e voglio farvi sapere che mi riempie d’orgoglio ciò che rappresentate.
      Grazie

    9. Grandi ragazzi e immenso Agamben ♥️ ma lui sarebbe d’accordo? Oltre a fare filosofia e studiare non vi scoraggiate per il periodaccio e fate un sacco di figli… che questi vogliono estinguerci!!

    10. Giorgio Agamben ha dimostrato di meritare questo ruolo di Rappresentanza delle Istituzioni per il rispetto che ha dimostrato nell’insegnare alle varie generazioni valori e sani principi di vita.

    11. Sarebbe un onore per qualsiasi cittadino, che creda nei sani valori e nel rispetto dei diritti e della dignità umana, averlo come Presidente della Repubblica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.